lunedì 1 ottobre 2007

Netbeans 6.0 beta

Bene, ieri notte ho installato netBeans 6.0 beta!

E' beeello, finalmente naturalmente completo: non è più necessario scaricare pacchetti a parte per fruire delle varie opzioni, si può installare tutto direttamente (supporto all'UML, C/C++, Mobile, Ruby, ecc).

Hanno migliorato di molto l'editor:

  • il completamento automatico è di gran lunga più astuto
  • l'evidenziazione funziona in modo molto più fiketto, per esempio evidenziando automaticamente tutte le ricorrenze dell'oggetto su cui si trova il cursore
  • si evidenziano in automatico gli oggetti non usati
  • e tante belle altre cose...
Una grossa novità è l'integrazione con le Java Persistence Api; ora il RAD è molto più simile a quelli che possono realmente definirsi come tali (Delphi, VisualStudio,...) e permette l'integrazione automatica dei dati con componenti visuali.

Unica nota: ho perso ORE della mia vita perché le scorciatoie del debug sono cambiate; non capivo come mai non funzionasse nulla! all'improvviso iniziava ad entrarmi in una teoria infinita di classi, giungendo fino a Object et similaria. Prima ancora, non riuscivo ad attivare i breakpoint, ricevendo sempre una bella eccezione; soluzione: il modulo del debug NON era attivo, e giustamente lui protestava. AAARGH! vabbeh, è una beta.

Ah, sicuramente è meglio di Eclipse. Ma proprio non ci sono dubbi: nel caso in cui QUALCUNO di mia conoscenza dica il contrario, ignoratelo! :-)

Posta un commento