martedì 9 ottobre 2007

Ingegnerato

La barcolina è finita, e posso tornare a scrivere (nei giorni passati ho dormito POCHE ore, era impossibile aggiornare realmente il blog!).

L'altro ieri mi è arriavata la lettera che comprova che sono un ingegnere. Bene, direte. No, non è bene: ho pagato ben 120€ per ricevere un semplicissimo pezzo di carta, palesemente generato in modo automatizzato e senza alcuna firma. Come questo possa comprovare che ho passato l'esame non lo so; potevo farmelo anche io in dieci minuti che tanto aveva la stessa ufficialità. Mah!

Mi sento derubato...

Posta un commento