martedì 18 novembre 2008

Dilbert

E' una droga! (so, ho scritto e' e non è, ma non ho voglia di cercare l'accento e l'interfaccia grafica non lo lascia mettere facilmente).

Comunque, dicevo, Dilbert è veramente una droga. Ci sono vignette per OGNI esperienza che un ingegnere (soprattutto se informatico/elettronico) dovrà mai affrontare; dovrebbero farci un corso all'università. Le strisce vengono pubblicate giornalmente da TANTI anni, e se lette rapidamente mostrano l'evoluzione dei pc e del mondo dell'informatica.

Non posso fare una lista delle strisce che preferisco perché sono troppe, tantissime!

Un personaggio fantastico è Dogbert, il cagnolino geniale di Dilbert che a più riprese si approfitta del prossimo, con particolare gusto se ingenuo, cercando di tanto in tanto di diventare il dominatore del mondo.

Nella foto a fianco lo si vede mentre interpreta "Saint Dogbert", crociato nella lotta alla stupidità - il suo "Out, out you demons of stupidity!!" troneggia sulla porta del nostro laboratorio.

Vi lascio una battuta di Dogbert, istruttore ad un corso per manager:
"There are two essential rules of management:
1) the customer is always right
2) they must be punished for their arrogance!"

Geniale, semplicemente geniale...

Per chi volesse raggiungere un nuovo livello di consapevolezza:
http://www.dilbert.com

Posta un commento