domenica 15 giugno 2008

Recupero crediti

Tempo fa mi sono registrato su Zopa, dove ho prestato dei soldi. Eric ha fatto la stessa cosa, ed ora ci ritroviamo con un pagamento in ritardo da più di un mese.

Oggi ci ha scritto Zopa:

INFORMAZIONI SULLE ATTIVITÀ DI RECUPERO
Le attività di recupero si svolgeranno nel seguente modo:
- Per 30 giorni una prima società di recupero gestirà la pratica inviando una lettera di sollecito e contattando telefonicamente il debitore per indurlo al pagamento di quanto dovuto.
- Qualora l'esito fosse negativo, la pratica verrà affidata a una seconda società di recupero per altri 30 giorni. In questa fase le attività di sollecito saranno più intense ed incisive e mireranno a riportare la pratica in situazione regolare in modo da poter proseguire con le scadenze previste.
- Se la situazione non dovesse regolarizzarsi, la pratica verrà affidata a una terza società di recupero che provvederà a sollecitare il debitore anche con visite domiciliari di propri incaricati. In questa fase potranno anche essere concordate con il debitore condizioni di rientro non strettamente legate alle scadenze originali.
- In ultima istanza, in funzione della situazione patrimoniale e/o lavorativa del debitore, provvederemo a cedere il credito a società specializzate realizzando quanto possibile oppure procederemo con l'escussione giudiziale di quanto dovuto.

Vorrei TANTO vedere la fase "andiamo a casa sua". Mi chiedo se Paolo rientri nella vignetta...

Posta un commento