mercoledì 21 luglio 2010

Consulenti per aziende? MAI PIU'

Oggi alla Mida dovevo incontrarmi alle 0900 con il consulente di una società che si occupa di reperire finanziamenti da fondi europei per le aziende.

Arrivo alle 0850 e lo trovo già fuori dalla porta: a quanto pare è arrivato alle 0830. Strano. Lo saluto, mi presento e mi guarda con espressione basita, come dire "ma è con lui che devo parlare???"

Gli offro un caffè ma l'ha già preso, andiamo in ufficio, inizia a dirmi dei dettagli vaghissimi e poi mi chiede quanti soci ci sono nella nostra azienda perché "le sto facendo una consulenza in diretta, sa"; che domanda strana... ma non è un segreto, gli rispondo e mi fa "ma quindi può prendere una decisione?"

Io non capisco, che decisione vuole che prenda? Gli faccio gentilmente notare che le decisioni di questo tipo le prende il CdA, e che sicuramente non decideremo seduta stante, ma che la cosa dovrà essere portata al CdA.

Ci credereste? Si è alzato e se ne è andato.

Mai vista una cosa del genere, ma almeno:
  • ho imparato una lezione (che avrei dovuto sapere già): mai prendere appuntamenti senza avere un topic CHIARAMENTE definito;
  • ho perso solo 3 minuti del mio tempo.
Mi spiace solo di non avere il nome della sua azienda, ma solo il suo. Li avrei chiamati volentieri per insultarli un po'...

Posta un commento