giovedì 12 febbraio 2009

The, biscotti e portatili

Ho appena comprato un nuovo pc della Dell, il Latitude E6400 ATG. La sigla "ATG" non so per cosa stia, ma il portatile in questione è resistente ad urti, schizzi, cadute, polvere, ecc.

L'idea era semplice: vado in barca, sposto spesso il portatile, meglio non doversi preoccupare. Ed ho riso MOLTO pensando che l'esempio standard circa la resistenza all'acqua è legato a chi versa tazze di the sul portatile.

Mi sono detto: chi può essere così cretino??? Come si può fare una cosa del genere?

Ovviamente, poche ore più tardi l'ho fatto IO sul mio vecchio portatile; ho spento tutto alla velocità del fulmine, staccando batterie, tastiera e lasciandolo ad asciugare - sono abbastanza ottimista.

Ma che vergogna...

Posta un commento