venerdì 1 febbraio 2008

Zopa - Update

Tempo fa sono stato uno dei primi prestatari di Zopa, garantendomi così il servizio gratuito vita natural durante.
Dopo un periodo di stasi, ho capito che per prestare dovevo abbassare un po' i tassi ma, soprattutto, offrire prestiti della durata di due anni; ora ci sono ben cinque persone che hanno preso i miei soldi, mentre per altre due sono ancora in fase di assegnazione.
Il guaio è che quattro di questi sono considerati clienti rischiosi... speriamo bene! Fortunatamente uno ha preso in prestito soldi anche da un mio amico, al caso andiamo a riprenderli assieme :-)

Posta un commento